CHAT

Albero Filosofico

L’Albero Filosofico è un’associazione culturale NO PROFIT, unica in Sicilia, nata nel 2017, finalizzata al benessere della persona, al suo equilibrio nella relazione con sé, con gli altri e l’ ambiente.

Essa nel rispetto della tradizione classica riconosce il ruolo fondante della disciplina filosofica e ne rivendica il senso di “ars vivendi ” protesa alla cura di sé, cioè al perfezionamento del proprio modo d’essere.

Poiché siamo tutti creature del tempo, la cura di sé passa attraverso l’attenzione di ciascuno al proprio tempo, cioè la presenza di sé nell’hic et nunc, perché come poeticamente dice Lucrezio “la vita non scivoli incompiuta”.

L’ Albero Filosofico si coltiva quindi nel terreno del tempo della vita; la linfa che lo nutre è la bellezza.

La sensibilità nei confronti del bello dà colore alla vita, il suo richiamo tiene alta la tensione fra il reale e l’ideale, genera il desiderio: per questo, insinuare il bisogno della bellezza, educare ad essa per coglierne ogni manifestazione, è un preciso compito dell’Albero Filosofico.

L’Albero Filosofico prevede percorsi ludico-filosofici mirati a favorire la relazione con la natura che della filosofia è stata il primo habitat.

La natura come teatro di bellezza, luogo del mito prima, della filosofia dopo, la natura come la casa che generosamente ci ospita tutti, può consentire fin da piccoli di fare propria l’esperienza che ha portato l’umanità a crescere nella conoscenza, procedendo dalla fantasia alla razionalità della filosofia e della scienza.

In definitiva va recuperata qui l’idea classica di “anima mundi” (di cui parlano anche Platone, Plotino, Marsilio Ficino) per il quale il mondo è un organismo vivente e tutto è essenzialmente legato a tutto il resto.

Recitano i versi di Antonio Machado “Camminando, s’ apre il cammino …” L’azione del camminare non è soltanto un esercizio di educazione fisica, per l’unità di corpomente che noi siamo, con i piedi e le gambe, tutto di noi si mobilita.

Mentre si muovono i passi, inizia la nostra esplorazione del mondo e col mondo di noi che ne facciamo parte.

Con il supporto degli esercizi di concentrazione e dilatazione dell’ Io suggeriti da Hadot, con la complicità della ecologia letteraria, dando spazio a varie forme di creatività, l’Albero Filosofico può manifestare la sua fecondità e fare dono della sua energia a chi ne avesse bisogno, per crescere, imparando, come saggiamente diceva Spinoza, che “sulle cose umane non vale ridere o piangere quanto comprendere”.

Contattaci



La nostra mission

La nostra Mission è la diffusione del Counseling Filosofico per il benessere e la cura della persona. Nasce dalla necessità di offrire un luogo di confronto e di crescita a counselor e a quanti sono impegnati nelle relazioni di aiuto utili a fronteggiare il disagio personale e le difficoltà, per migliorare il processo di consapevolezza e autonomia rispetto alle scelte di vita.

“ TUTTA LA FILOSOFIA E’ COME UN ALBERO…”

Cartesio

Il logo de “l’ALBERO FILOSOFICO”, nasce da un disegno ricorrente di Lucia Caruso, curato dall’artista Ionella Orto, ispirato al pensiero cartesiano “tutta la filosofia è come un albero, le cui radici fanno la metafisica, il tronco la fisica e i rami che escono da questo tronco sono tutte le altre scienze, che si riducono a tre principali, ossia la medicina, la meccanica e l’etica, che presupponendo un’intera conoscenza delle altre scienze, è l’ultimo grado della saggezza”( R. Descartes “I principi della filosofia “). Radicato nella terra, ma rivolto con i rami verso il cielo, l’albero è come l’uomo stesso, un’immagine dell’ essenza dei due mondi e della creatura che concilia l’alto con il basso. In quasi tutte le culture antiche l’albero è una delle immagini archetipiche con molteplici valenze simboliche. Fonte di vita, luogo della trasformazione e del rinnovamento, l’albero è di natura femminile e materna, simbolo della saggezza, della conoscenza e della totalità del Sé.

Chi siamo

I fondatori


LUCIA CARUSO (Presidente)
Laureata in Filosofia presso l’Università degli studi di Palermo, Counselor Filosofico con titolo conseguito presso la scuola Metis di Napoli, con la Prof.ssa Giovanna Borrello, coordina il corso di alta formazione in counseling filosofico Metis Catania. Ha conseguito un Master in Antropologia Esistenziale e Consulenza Filosofica presso il Pontificio Ateneo Regina Apostolorum di Roma e il diploma di Philosophy With Children. Conduce in tutta Italia laboratori aventi come oggetto il rapporto tra arte e filosofia con particolare riguardo al Counseling filosofico e narrazione di Sé e work shop di pittura intuitiva individuale e di gruppo.

UGO GIOVANNA (vicepresidente)
In formazione presso la scuola Metis, ha maturato la propria scelta di counselor prima presso aziende private e poi nel settore scolastico. Da sempre interessata alla formazione e all’educazione delle nuove generazioni, vive in provincia di Brescia. Nata a Magenta (MI) nel 1970 lavora come insegnante di Scienze Giuridico-Economiche con particolare attenzione allo sviluppo della didattica innovativa e alle problematiche legate all’uso e abuso dei socialnetwork tra i giovani.

FARINELLA SONIA (tesoriera)
Studentessa in Psicologia e in formazione presso Metis, supporto importante per l’associazione. Si inserisce con la freschezza e la semplicità del primo approccio, ma con la profondità di chi sa già guardare lontano.

MAZZAGLIA ROSALBA (segretaria)
Professionista nell’ambito sanitario, svolge attività di dentista con attenzione particolare alla relazione con il paziente e offrendo all’associazione la propria esperienza e disponibilità quale supporter.